Il carnevale in cui ho imparato a odiare i miei vicini – Un racconto da Odi di effequ

di Flavio Pintarelli

[Il seguente testo è uno dei 15 racconti dell’antologia Odi – Quindici declinazioni di un sentimento pubblicata dalla casa editrice toscana effequ, in uscita il 12 ottobre. L’antologia è curata da Gabriele Merlini (già curatore, sempre per effequ, di Selezione Naturale, 2013) e contiene una postfazione di Vanni Santoni.  

I quindici racconti presenti sono tutti inediti, di autori e autrici esordienti che già hanno scritto e scrivono su riviste cartacee e online. L’antologia è una rassegna di storie e visioni sul sentimento dell’odio, considerato elemento chiave per raccontare i tempi attuali. Rabbia sociale, conflitti generazionali o sentimentali, razzismo, vendetta e violenze, sono le sfumature raccontate nell’opera, come in questo racconto di Pintarelli, ambientato nella sua città natale, luogo di contrapposizioni linguistiche e culturali.

Ne approfittiamo per ricordare, inoltre, che proprio a Bolzano si terrà una presentazione di Odi mercoledì 18 ottobre, presso Bar Osteria “Da Picchio” alle 18:30. Parteciperanno il curatore Gabriele Merlini e gli autori Flavio Pintarelli e Daniele Gambetta. Modera Domenico Nunziata.]


odi_pinta

Bolzano, 20 febbraio 1996. Da qualche parte sulla passeggiata che costeggia il torrente Talvera hai promesso a te stesso che non sarebbe mai più accaduto. Per questo non sei qui da solo, e ne vai fiero.
Quella sensazione, hai giurato, non la proverai mai più.
Continue Reading

FacebookCondividi

Sopralluogo – Un fumetto per La Lunga Marcia

di Julius Marmalada

[Dal 28 giugno all’8 luglio si terrà la settima edizione di La Lunga Marcia, un’escursione organizzata dal Movimento Tellurico che partirà da Fabriano (AN) e terminerà a L’Aquila, per riportare la solidarietà alle comunità colpite dal terremoto dell’Italia centrale. La gestione delle ultime due tappe del percorso è affidata alla sezione APE Roma – Associazione Proletari Escursionisti –, che il 12 aprile ha perlustrato la zona per tracciare il sentiero.]

prologo
Continue Reading